Lo spazio

5EEB35E8-7EDF-4053-BE8E-FF59CCF105FD.jpe

Fair Legals è una realtà professionale animata da cinque avvocati specializzati in differenti e complementari aree giuridiche. Il progetto nasce nel 2017 dalla volontà dei suoi fondatori di sviluppare un contesto di lavoro giovane e dinamico,libero da strutture di tipo gerarchico e nell'ambito del quale mettere a frutto le potenzialità del co-working.

Gli Avvocati del network forniscono, in partnership o come singoli, consulenza legale a società, privati ed enti pubblici.

L'attività di ricerca (anche accademica) svolta dai singoli professionisti, così come il confronto costante all’interno dell’équipe, consente ai medesimi di fornire un’assistenza legale di carattere multidisciplinare e, al contempo, ad alto tasso di specializzazione nelle singole materie indicate.

Tutti gli incarichi vengono gestiti e curati da uno o più specialisti, secondo un approccio e un metodo tipici della boutique legale.

Le competenze degli Avvocati del gruppo Fair Legals coprono un vasto range di settori giuridici, da quello civile, al penale, all’amministrativo e al tributario. Nell’ambito di questi, i singoli professionisti hanno sviluppato specifiche expertise in tema di contrattualistica pubblica e di procedure selettive della PA, di diritto dell'energia e dell'ambiente, di edilizia, di procedure concorsuali, di diritto penale tributario e dell'impresa, di diritto antitrust, nonché in ambito di trattamento dei dati personali e tutela della privacy.

Fair Legals promuove inoltre, parallelamente alla quotidiana attività forense, la promozione di valori espressi nel proprio codice etico: tra questi l’arte nelle sue molteplici manifestazioni, quale strumento di sviluppo dell'individuo e della collettività.

Fin dal 2018, in attuazione dell'art. 16 del Codice Etico, rubricato "Sostegno al settore artistico", lo Studio ha lanciato dunque il programma Fair Legals Art Project mettendo a disposizione degli artisti - specie esordienti - i propri spazi per offrire visibilità e risalto.

L'obiettivo del programma è consentire la fruibilità di idee ed espressioni artistiche all'interno dello studio e fare così dello stesso un luogo d'arte e di promozione dei valori ad esso connessi, oltre che della cultura della legalità e dei diritti.

In virtù dei suddetti valori lo Studio Legale inoltre ha di recente avviato una partnership con ERS Hub, Centro della Luiss Business School e nell'ambito della stessa ha inteso offrire in esclusiva agli studenti del Master of Art della Luiss Business School, la possibilità di cimentarsi nella realizzazione di un progetto artistico interamente da loro curato nell’ambito di Fair Legals Art Project".

4C21DA4E-0DC0-4D5E-BB5A-B3F33765F271.png
  • LinkedIn - Black Circle
  • Facebook
  • Instagram